Protezione civile

Nella protezione civile, coordinati dalla Consulta Provinciale del volontariato di protezione civile, i volontari sono formati in corsi per l’avvistamento e lo spegnimento degli incendi boschivi, per intervenire nelle emergenze idrauliche e interventi di assistenza alla popolazione, e per tali interventi l’Associazione dispone di motoveicoli, autoveicoli, veicoli ad uso speciale antincendio, idrovore, generatori, tende, ponte radio.

Le attività di Protezione Civile si suddividono in:

Rischio idraulico

Rischio idrogeologico

Terremoti

Per Protezione civile si intendono tutte le strutture e le attività organizzate per tutelare, prevenire e soccorrere la vita, l’ambiente e i beni provocati dai danni o dal pericolo derivanti da calamità naturali e da catastrofi.